prospettive

“L’esperienza del fascismo ci ha dato numerosi mezzi per riconoscere in tempo utile la peste hitleriana dentro e fuori i propri confini. La peste hitleriana, dal punto di vista bio-psichico, non è altro che la forma più sviluppata del meccanismo meccanicistico aggiunto all’irrazionalismo mistico nelle masse umane. La mutilazione della vita individuale e sociale non è altro che l’influenza secolare che tutte le istituzioni autoritarie ed irrazionali hanno esercitato sull’uomo di oggi. Il fascismo non ha creato ex novo queste condizioni, ma ha sfruttato le vecchie condizioni della repressione della libertà e le ha portate all’eccesso. Ora, la generazione che porta le tracce dei millenni autoritari dentro di sé può sperare soltanto di poter respirare più liberamente. Non può più sperare di diventare un abete rosso pienamente sviluppato che cresce secondo le leggi naturali quando l’erba gramigna è stata estirpata, cioè quando la macchina fascista è stata distrutta .
In altre parole: l’irrigidimento biologico dell’uomo della generazione attuale non può più essere eliminato, ma le forze viventi che esistono ancora in esso potranno conquistare maggiore spazio per svilupparsi meglio. Ogni giorno nascono nuove persone e nel giro di trent’anni il ceppo umano è biologicamente rinnovato e nasce senza la minima traccia di malformazione fascista. Ora si tratta di vedere quali sono le condizioni in cui nasce questa nuova generazione; in condizioni che garantiscono la libertà oppure in condizioni autoritarie. Da questo si delinea chiaramente e inequivocabilmente il compito igienico-sociale e igienico-legislativo: Le generazioni future di neonati devono essere protette ad ogni costo e con tutti i mezzi dall’influenza dell’irrigidimento biologico della vecchia generazione.”
Wilhelm Reich, Psicologia di massa del fascismo

Annunci

2 comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...