URSS

“Non si può rimproverare il governo sovietico di essere ricorso di nuovo a metodi di direzione autoritaria e moralistica; era costretto a farlo se non voleva mettere in pericolo tutto il resto. Ciò che bisogna rimproverargli è il fatto che dimenticò l’autogoverno, impedendone il successivo sviluppo e non creando le premesse necessarie. Bisogna rimproverargli di essersi dimenticato che lo stato doveva estinguersi. Bisogna rimproverargli che non trasformò il fallimento dell’autogoverno e dell’autonomia della massa in punto di partenza per compiere nuovi e giganteschi sforzi; che voleva far credere a se stesso e al mondo che continuava a sviluppare questa autonomia e che regnavano il “pieno socialismo” e la “vera democrazia”.
Le illusioni impediscono sempre la realizzazione di ciò che vogliono far credere”.
Wilhelm Reich, Psicologia di massa del fascismo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...