dionisiaco ed apollineo

“Nella mitologia degli dei greci si riflette la lotta fra la biosessualità orgastica e le tendenze che esigono la castità. (…)
Ogni popolo che è passato dall’organizzazione matriarcale all’organizzazione patriarcale è stato costretto a modificare la struttura sessuale dei propri membri per trovare le corrispondenti forme di vita nella sessualità. Questo fu necessario perché lo spostamento del potere e della ricchezza dalla gens democratica nella famiglia autoritaria del capo avveniva prevalentemente per mezzo della repressione delle aspirazioni sessuali degli uomini di quell’epoca.
In questo modo la repressione sessuale divenne una componente sostanziale della divisione della società in classi.
Il matrimonio e la dote divennero il punto cruciale della trasformazione di una organizzazione in un’altra.”
Wilhelm Reich, Psicologia di massa del fascismo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...